Aspettando Fuori Luogo…l’invasione degli Zombie

timpano frosini aspettando 2014 fb

Sono aperte le iscrizioni al workshop gratuito che si terrà al Centro Giovanile Dialma Ruggiero (Via Monteverdi 117) da martedì 29 ottobre a sabato 2 novembre, dalle  15.30 alle 19 e alla performance del 2 novembre per le vie della Centro città.

Dopo il primo passo di avvicinamento all’apertura ufficiale della stagione 2013/2014 di Fuori Luogo, con la ripresa dello spettacolo “KLOP” che ha visto gli studenti degli Istituti superiori della città protagonisti in una tre giorni di spettacoli, una nuova tappa di avvicinamento a Fuori Luogo farà pregustare al pubblico una delle novità assolute della programmazione 2013/2014.

Per questa terza edizione il Dialma Ruggiero con il progetto Fuori Luogo si trasforma in residenza creativa e luogo di produzione anche per artisti di livello nazionale, collaborando con altri teatri (Tosse di Genova e Teatro dell’Orologio di Roma) al sostegno produttivo di nuove realtà artistiche. Di questi tempi è un interessante esempio di come la cultura del teatro contemporaneo possa aiutare alla crescita delle giovani generazioni.

Elvira Frosini e Daniele Timpano (premio Nico Garrone 2013) terranno al Dialma Ruggiero un workshop gratuito dal titolo “Corpo morto – seminario per attori non risorti”  dal 29 ottobre al 2 novembre.

Il laboratorio è gratuito e aperto a tutti, attori, attrici, danzatori, studenti, professionisti e non. Fa parte del percorso di realizzazione di “Zombitudine”, lo spettacolo di Elvira Frosini e Daniele Timpano che debutterà al Teatro della Tosse in prima nazionale il 28 novembre 2013 e a Fuori Luogo venerdì 13 e sabato 14 dicembre .

Il workshop “Corpo morto” è un laboratorio teatrale intensivo sull’immaginario legato agli Zombi e sul paradosso dello Zombi. Nel workshop si affronterà un lavoro collettivo e individuale di esplorazione e creazione partendo dal corpo come segno politico; si costruiranno azioni performative che possano sovvertire il sistema di convenzioni residente nel corpo, in particolare affrontando il tema del contesto e delle domande alla base del lavoro dell’attore/performer.

Il lavoro sarà diviso in una parte di training fisico sugli elementi fondamentali della dinamica, peso e respirazione, ed in una parte di improvvisazione e creazione di azioni performative legate al corpo dell’attore e finalizzate alla realizzazione di performance. Alcuni elementi essenziali: lo spazio, l’azione e l’apparizione, la condivisione di immaginari legati ai luoghi e agli spazi.

Il workshop è finalizzato alla realizzazione di “Walking zombi”, progetto performativo urbano che sabato 2 novembre partirà alle 17  da Piazza Ramiro Ginocchio lungo Via del Prione per invadere poi il Foyer del Teatro Civico con  incursioni urbane, episodi, avvistamenti e apparizioni Zombi. Contemporaneamente analoghe incursioni e performance si svolgeranno  a Roma-Forte Prenestino nell’ambito di “Interiora Festival horror indipendente”.

Per informazioni e prenotazioni scrivere a fuoriluogolaspezia@gmail.com oppure telefonare a 328 2007184.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...